HAUL PURO BIO COSMETICS

Ciao ragazze! Oggi voglio farvi vedere i prodotti make-up e non solo della marca PURO BIO che ho acquistato on-line sul sito di Bio Boutique La Rosa Canina, approfittando del 20% di sconto lanciato in occasione della nuova uscita degli ombretti refill (che in realtà, come vedrete, io non ho preso) ma anche su tutta la linea già presente. Non ho mai acquistato o provato nulla di questo brand, ma mi sono sempre detta che prima o poi avrei acquistato qualcosa che già avevo puntato e che ero curiosa di provare. E quale occasione più convincente di un bel 20% di sconto?!
Vi comincio a mostrare i prodotti e cercherò di non perdermi in chiacchiere, perchè le cose sono tante.
Cominciamo dalla base, quindi da uno strumento per stendere il fondotinta, il correttore, la cipria e cioè la spugnetta a forma di uovo, che va tanto di moda adesso e da qualche anno a questa parte.
Questa è la versione ideata da Puro Bio:
E vi faccio anche vedere la differenza con la famosissima Beauty Blender originale.
Come vedete quella di Puro Bio è più grande, sia per quanto riguarda la lunghezza sia per la larghezza; ed è anche più dura, quando la toccate e schiacciate risulta meno morbida al tatto. Una volta bagnata, diventa ancora più grande. Stende e sfuma il fondotinta in modo impeccabile, al pari della Beauty Blender.
L'unico problema che ho riscontrato sta nel fatto che essendo più cicciotta non riesco ad applicare il correttore all'interno dell'occhio, non sull'occhiaia ma sulla parte nera-bluastra che c'è nell'angolo interno dell'occhio. Ma per il resto ottima, anche se consideriamo il prezzo 7,50 euro (io l'ho presa a 6 euro con lo sconto) contro i 16 euro (poi dipende anche dove l'acquistate) della Beauty Blender originale.
Facendo due rapidi conti con il prezzo della blender originale, ne comprate due di Puro Bio e forse anche soldi vi restano. Poi, ovviamente, bisogna vedere come si comporterà nel tempo, ossia se si rovinerà subito o meno.
Passiamo alla cipria Indissoluble-Opacizzante Effetto seta, perchè non ho preso il fondotinta Sublime, e alla terra Resplendent-Bronzing Powder.
In basso a destra vi ho messo anche i rispettivi swatches, anche se quello della cipria non si vede molto.
Comunque, per quanto riguarda la cipria è F-A-N-T-A-S-T-I-C-A, dà veramente un effetto seta alla pelle, è molto leggera, non crea l'effetto mascherone e non l'ha sentite completamente sul viso.
Anche col passare delle ore tiene a bada la lucidità, quanto meno su di me, che sapete ho una pelle secca e non mi lucido molto.
Invece, la terra, anche mi è piaciuta moltissimo. Ha una tonalità fredda quindi ideale per il contouring. E' pigmentatissima, infatti la prima volta che l'ho usata ne ho prelevato 3 chili e poi per sfumarla sul viso mi sono dovuta aiutare col pennello della cipria e dura senza problemi tutto il giorno sul viso (almeno su di me! Lo sapete).
Successivamente, ho acquistato le due palette in l.e. Non ho preso direttamente i nuovi refill, perchè volevo prima provare gli ombretti, quindi con il prezzo di due ombretti refill, ho preso direttamente la palettina con i 4 ombretti....anchè perchè essendo una make-up addicted ho tanti trucchi e per finirli ci metto una vita, soprattutto gli ombretti.
Le confezioni esterne si presentano così:
Ideali anche per fare un regalo. Queste, invece, sono le palettine all'interno e sotto i rispettivi swatches:
La skin tones ha degli ombretti dalle tonalità nude, infatti sono tutti matte tranne il primo colore: uno champagne dorato shimmer.
Hanno una buona pigmentazione, soprattutto i matte che mi sono piaciuti un sacco. Il nero è scriventissimo ed io l'ho usato spesso come eyeliner: meraviglioso. Con il color champagne dorato si deve fare un pò di pressione e più passate con il colore, ma una volta finito di lavorare risulta intenso, luminosissimo e pieno di riflessi.
La fallen tones ha dei colori molto più particolari e diversi rispetto alla prima. Troviamo 3 colori shimmer, che a differenza del color champagne presente nella skin tones scrivono subito senza bisogno di lavorarli più di tanto e fare pressione, e un colore opaco; anche lui particolare perchè un verde scuro.
Mi piacciono entrambe le palette, molto molto carine sia al livello estetico che di qualità e pigmentazione degli ombretti.
Riguardo alla durata sull'occhio, devo dire la verità, che con il primer occhi che uso io (ed è quello di Kiko, che solitamente mi regge gli ombretti) non mi durano tutto il giorno, ma all'incirca 8 ore (mezza giornata) in maniera impeccabile e poi il colore comincia a svanire. Però ho letto un commento di una ragazza che dice, invece, che con il primer potion di Urban Decay gli durano. Io non vi so dire se è effettivamente così, perchè non ho provato ad usarli insieme.
Infine, passiamo allo struccante bifasico:
E' il classico struccante formato da due parti, che prima di essere utilizzato con un semplice dischetto di cotone, va agitato. E' stupendo!!! Strucca benissimo, come un qualsiasi altro struccante in commercio pieno di siliconi e schifezze....invece queste è anche bio.
Da avere e provare, considerando che ha tolto il mascara Lash Sensational di Maybelline in un attimo senza problemi; cosa, invece, che non mi riesce tanto facile con altri struccanti.
Come avete capito mi sono piaciuti un sacco tutti i prodotti, ma lo struccante è un qualcosa di meraviglioso.
10 e lode a PURO BIO Cosmetics! Complimenti.
Felicissima di aver comprato questi prodotti.

Un bacio e al prossimo post!







Commenti

Post popolari in questo blog

EQUILIBRA: NUOVA LINEA VISO ALL'ARGAN

COLLABORAZIONE CON FITTEA - BODY DETOX TEA

GERARD COSMETICS: ROSSETTI E HYDRA MATTE LIQUID LIPSTICK